Cookies

gypsophila-1716747_1920

Alcuni gesti davvero efficaci, utili ad alleviare la neo mamma dal periodo faticoso del post-parto

Da una ricerca di Save The Children, “Le mamme italiane, lamentano poco sostegno per chi decide di mettere al mondo un figlio e una scarsa rete di servizi per la prima infanzia”

Possiamo iniziare ad aiutare le neo mamme, alleviando loro la stanchezza e la fatica delle prime settimane, da questi piccoli gesti:

  • Fate la spesa, fatevi carico di questo impegno permettendo alla neo mamma di riposare e dedicarsi al suo bebè;
  • Preparate da magiare, portate numerose cene pronte da surgelare, frutta e verdura pulita e disinfettata, cibi sani e pronti da mettere in forno, in modo che la neo mamma possa pensare solo al bambino e a se stessa;
  • Sostituitevi nelle faccende domestiche, offritevi di stirare i panni, fare lavatrici o pulire la casa. La neo mamma ve ne sarà grata!
    Ma soprattutto non dirle mai: ‘Lasciami il bambino in modo che tu potrai pulire la casa’
    Voi vi dedicherete alle pulizie e la mamma fa la mamma!
  • Portate a spasso il cane
    Anche portare a passeggio il cane può diventare una fatica all’inizio. Proporsi, quindi, come dog sitter, oltre ad essere divertente, sgrava la mamma dall’incombenza di doversi prendere cura degli animali domestici.
  • Un pomeriggio di shopping. Accompagnate la neo mamma a fare shopping, mentre lei sarà in negozio o a provarsi dei vestiti in camerino, occupatevi del bambino, cullatelo, distraetelo in modo che la mamma possa concentrarsi per un po’ su se stessa.
  • Regalate alla neo mamma una mamma-sitter  Se ancora non ha in casa una donna delle pulizie, ingaggiatene immediatamente una. Delegare una terza persona riguardo alla gestione della casa è il modo migliore per permettere alla neo mamma di rilassarsi e dedicarsi al suo bebè.

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close menu